La candidata cavourese alle elezioni europee di giugno porterà uno dei temi della sua campagna elettorale all’incontro di domenica 18 febbraio a Sanremo

Valorizzare, in una interpretazione moderna ed europea, i legami storici, culturali ed economici che uniscono le genti del Piemonte, della Liguria di Ponente e della Provenza“.

Questo uno dei temi della campagna elettorale dell’avvocato civilista di Cavour (To), Giovanna Giolitti, che parteciperà alle elezioni europee di giugno e che porterà l’argomento all’evento organizzato dal centrodestra in Sanremo (Im) per la presentazione del candidato sindaco Gianni Rolando, in programma domenica 18 febbraio.

“Parteciperò all’evento perché desidero contribuire alla sua elezione, portandogli il consenso degli amici che ho in quella zona e dei numerosi Piemontesi, là residenti, e con radici ancora nella terra d’origine, che conoscono il nome della mia famiglia e apprezzano il valore della Tradizione. Li inviterò, unitamente ai Sindaci dal momento che sostengono la mia candidatura alle europee, ad esprimere il loro voto per Rolando e per Fratelli d’Italia”.

Giovanna Giolitti infatti ha saldi legami con la Liguria, legati alla sua storia personale: “Sono legata a quel territorio dai mi ricordi giovanili: ho trascorso infatti nei pressi di Sanremo, insieme alla mia famiglia, gli anni dell’università. Ho quindi con la terra ligure e la sua gente un rapporto quasi familiare che, a tratti, è nostalgia”.

Ma ha anche uno sguardo lucido sui problemi del presente: “Tra i temi che mi stanno a cuore c’è la riapertura  e l’implementazione dei collegamenti stradali tra le due Regioni”.